Shooting fotografico: come scegliere la location

modella su carrozza - come scegliere location per shoorting fotografico

Quando si parla di shooting fotografico, si identifica il servizio di riprese e scatti fotografici volti a ottenere un contenuto multimediale a scopo pubblicitario. Si utilizza questo termine soprattutto collegato al mondo della moda e della pubblicità digitale e spesso si unisce al settore della produzione di film e video.

Sta di fatto che, attraverso le immagini, è possibile raccontare una storia. Ed è quello che sempre più si punta a fare per colpire l’attenzione. Creare uno storytelling attraverso immagini emozionali. Trasmettere messaggi che in qualche modo creino uno specchiamento in chi li legge o li guarda e suscitano il desiderio di trovarsi in quella stessa situazione. Oppure, allo stesso modo, fanno vivere una specie di sogno.

Per questo motivo, quando si prepara uno shooting fotografico, bisogna studiare con attenzione tanti elementi. Dal mood agli accessori, dalle inquadrature alla luce, dai colori al layout. E, naturalmente, la location – ovvero il luogo scelto per fare da cornice agli scatti – ha un ruolo importantissimo.

Come scegliere la location per uno shooting fotografico?

Di solito l’Art Director, all’interno di una agenzia o studio fotografico, crea il layout, che, insieme al mood board, traccia un’idea del risultato che si vuole ottenere.

Questo è il punto da cui partire per la ricerca della location perfetta, che può essere un loft o un giardino all’aperto, una dimora storica o un campo di lavanda. A seconda, appunto, del risultato che si vuole ottenere e del messaggio che si vuole trasmettere.

In ogni caso, per effettuare la scelta più corretta di una location bisogna tenere in considerazione alcuni aspetti chiave:

  • La presenza di più ambientazioni in un’unica location (ad esempio interni ed esterni).
  • La possibilità di avere a disposizione una camera di appoggio per truccare, pettinare e vestire le modelle/ i modelli nei vari outfit.
  • La presenza di arredi, angoli particolari, oggetti e scorci che possono dare “quel tocco in più”.
  • Eventuali facilities, come camere per il pernottamento o sale per il pranzo, un parcheggio comodo, il wi-fi ecc.

Cascina Farisengo, location per shooting fotografici e produzione film

In Lombardia, a 1 h di strada da Milano, Cascina Farisengo è il luogo ideale per organizzare il set fotografico o cinematografico per shooting e video.

Perché?
Per alcune caratteristiche che la rendono particolarmente attraente e versatile per ogni shooting fotografico o produzione video.
Vediamo quali:

  • Presenta tantissimi spazi all’aperto (nel suo giardino romantico di 12.000 mq con lago, nella corte della cascina, nel bosco o nei campi esterni) e al coperto (dalle sale affrescate della villa alla bella limonaia, dai porticati rustici della cascina con macchinari agricoli alle vecchie stalle, oggi trasformate in sala con volte e mattoni a vista, fino alle camere dell’agriturismo di charme).
    Tutti spazi che si prestano a mood diversi: rustico, elegante, campagnolo, moderno, vintage, country, green, onirico…
  • Propone spazi di appoggio per vestirsi, truccarsi e cambiarsi in tutta tranquillità.
  • Propone camere per l’eventuale pernottamento e per il ristoro.
  • Può mettere a disposizione tanti accessori, mobili antichi, fino a carrozze della collezione privata per aggiungere un tocco di originalità a ogni scatto.
  • Ha una rete wifi a disposizione, un grande parcheggio gratuito e il supporto di un team di professionisti per ogni necessità.

Contattaci per maggiori informazioni!

Shooting fotografico a Cascina Farisengo